Come partecipare

REGOLAMENTO PARTECIPAZIONE A ONIRICALL

PRIMA CALL

 

ART. 1) TEMA, AZIONE E DURATA DELLA CALL

La call è una chiamata alle arti. Tutti i contributi artistici prodotti per questa call potranno essere caricati sul sito www.oniricall.org a partire dall’11/05/2020 e potranno essere opere composte e prodotte tra il 9 marzo 2020 e il 21 giugno 2020, data in cui si chiuderà la prima call.

La call ha un tema ed un’azione specifiche:

TEMA: “Io tu noi tutti”

Il tema suggerito riprende il titolo di un album di Lucio Battisti del 1977, che nel contesto attuale pone volutamente il fuoco sull’essenza dell’essere umano come singolo individuo, in relazione all’altro e come parte di una collettività.

• AZIONE: dona a qualcuno la tua opera collocandola in un punto significativo della mappa.

L’azione di donare la propria opera a una persona (che resterà comunque anonima) si realizza nella collocazione dell’opera stessa in un punto della mappa che abbia un’importanza particolare per il donatore, per il destinatario oppure per entrambi (es. la via in cui abita il destinatario del dono, un luogo importante per la storia di chi dona o di chi riceve il dono, ecc.).

ART. 2) DESTINATARI DELLA CALL

La partecipazione è aperta a cittadini nati o residenti o domiciliati a Brindisi senza limiti di età. Per i minori sarà richiesto il consenso e la supervisione di un genitore.

ART. 3) MODALITA DI SVOLGIMENTO

I partecipanti dovranno registrarsi nel sito con i propri dati (nome, cognome, anno e luogo di nascita), fornire un’email di riferimento e un username (nome di fantasia, pseudonimo, nome d’arte) e accettare le condizioni di utilizzo dell’opera offerta. Tutti i dati inseriti saranno validi anche per le call successive alla prima. La partecipazione è totalmente libera e gratuita, e nessun contributo economico dovrà essere versato o richiesto per partecipare a questo progetto. Ogni partecipante potrà contribuire con una singola opera per call.

Per partecipare ad Oniricall gli interessati dovranno quindi:

– realizzare un’opera liberamente ispirata al tema suggerito della call o aver realizzato un’opera riconducibile al tema suggerito della call a partire dal 9 marzo, data di inizio della call. Il partecipante che offrirà un contributo artistico dovrà interpretare liberamente il tema fornito e dare alla propria opera un titolo. Secondo le modalità utilizzate comunemente nelle Artiterapie, in nessuna categoria viene richiesta come requisito una qualità professionale o una particolare perizia tecnica nella realizzazione dei contributi artistici. L’opera può essere a scelta:

• una composizione originale di musica (strumentale, vocale, suoni ripresi da ambienti esterni, ecc.) senza distinzione di generi e registrata mediante qualsiasi tipo di supporto (analogico o digitale, da microfono del telefono cellulare, in alta o bassa fedeltà, ecc.), purché digitalizzata in formato mp3 e della durata stabilita di 1 minuto (con qualche secondo di tolleranza in più o in meno). Se la composizione è accompagnata da un testo in una lingua diversa dall’italiano (o dal dialetto brindisino) è necessario allegare una traduzione del testo stesso.

uno scritto (prosa o poesia) in formato Pdf della lunghezza massima di 1000 battute in lingua italiana o in dialetto brindisino.

un’opera grafica prodotta con qualsivoglia tecnica (digitale o analogica, a colori o in b/n, utilizzando matite, penne, pastelli, acrilici, tempere, collage, tecnica mista, ecc.) in formato Jpeg, preferibilmente scansionata o in alternativa fotografata.

una fotografia scattata con qualsivoglia tecnica (a colori o in b/n, fotomontaggio, ecc.) e supporto (macchina fotografica analogica o digitale, fotocamera di un telefono cellulare, ecc.) in formato Jpeg.

– Accedere alla sezione del sito www.oniricall.org nella sezione “PARTECIPA” ed effettuare l’intero iter di registrazione, inserendo NOME, COGNOME, ANNO E LUOGO DI NASCITA (* è obbligatorio essere domiciliati/residenti a Brindisi oppure essere domiciliati altrove ma nati a Brindisi).

-Creare un account, scegliendo obbligatoriamente per lo username un nome di fantasia (pseudonimo, nome d’arte, ecc) che accompagnerà l’opera da caricare sul sito. -Caricare l’opera nella sezione “…” specificando il TITOLO DELL’OPERA e scegliere una POSIZIONE SULLA MAPPA posizionando manualmente il cursore/geolocalizzatore o, in alternativa, scrivendo l’indirizzo preciso in cui si vuole collocare l’opera. La scelta della posizione sulla mappa deve essere connessa al tema e all’azione specifiche della call in atto.

Ogni contributo artistico inserito dal partecipante sarà pubblicato sotto pseudonimo all’interno di una mappa virtuale e avrà come unici riferimenti username (pseudonimo, nome d’arte, nome di fantasia), titolo dell’opera e un punto sulla mappa in cui l’autore deciderà di collocare il contributo.

Non saranno resi pubblici e visibili sul sito altri dati inseriti all’atto della registrazione.

ART. 4) DIRITTO D’AUTORE

L. 22/04/1941 n°633, G.U. 16/07/1941 e Agg. Norm.

Ogni partecipante pur accettando di rendere visibile e fruibile sul sito la propria opera sotto pseudonimo rimane a tutti gli effetti l’autore e il proprietario dell’opera e pertanto non può essere sollevato dalla responsabilità di garantire che:

– l’opera (fotografia, brano musicale, disegno, testo scritto, ecc.) ha carattere di originalità, che la sua utilizzazione non è suscettibile di violare, né in tutto né in parte, diritti di terzi, e che il suo contenuto non è contrario a norme di legge; il partecipante altresì dichiara di esserne l’autore unico e ne autorizza la sua pubblicazione senza alcun vincolo ostativo di natura morale o giuridica;

– nel caso e nella misura in cui l’opera contenga o incorpori opere o altri materiali protetti, ovvero pubblichi o riveli in qualunque modo elementi, dati, notizie o informazioni su cui soggetti terzi possano vantare diritti, l’autore ha preventivamente acquisito un titolo valido ed efficace per l’utilizzazione di tali opere o materiali protetti e/o per la pubblicazione di tali elementi, dati, notizie o informazioni;

– qualora l’opera (es. fotografia) ritragga uno o più soggetti, ha debitamente acquisito il consenso scritto degli stessi ai fini dell’esposizione, della riproduzione e dell’utilizzazione dell’opera secondo quanto previsto dall’art. 96 l. 22 aprile 1941, n. 633 e ss.mm.ii.;

Pertanto ogni partecipante accettando di partecipare ad Oniricall:

– esonera l’associazione Yeahjasi Brindisi e i responsabili del sito Oniricall, in cui sarà pubblicata l’opera, da ogni responsabilità su eventuali vincoli inerenti il diritto d’autore.

– manleva sostanzialmente e processualmente i promotori dell’iniziativa e li mantiene indenni da ogni responsabilità, costo o spesa, incluse le spese legali, derivanti da o in qualunque modo collegati a pretese o contestazioni di soggetti terzi, relativi all’utilizzazione dell’opera da parte del promotore dell’iniziativa.

– rinuncia espressamente e irrevocabilmente ad ogni tipo di corrispettivo e cede a titolo gratuito all’associazione Yeahjasi Brindisi l’utilizzo dell’opera per le finalità del progetto (vedi Art.9).

Per ulteriori informazioni scrivere all’indirizzo: info@oniricall.org.

ART. 5) LIMITAZIONI E CLAUSOLE DI PARTECIPAZIONE

1. Ogni utente potrà partecipare con una unica opera per CALL.

2. Saranno esclusi dalla CALL coloro che:

• Parteciperanno con più opere inviandole con indirizzi e-mail diversi;

• Invieranno opere non di proprietà o non da loro realizzate;

• Si registreranno al sito con dati falsi o inesatti.

ART. 6) APPROVAZIONE E RISERVA DI RIMOZIONE DELLE OPERE

Ogni partecipante si assumerà la responsabilità del contenuto di ciò che pubblica sul sito. Il caricamento delle opere tramite il sito Oniricall è libero ma sarà soggetto comunque ad una preventiva supervisione. L’Associazione Yeahjasi Brindisi si riserva la possibilità di non pubblicare quelle opere che, caricate sul sito dall’utente, a proprio insindacabile giudizio potrebbero risultare offensive, non idonee, non congruenti con lo spirito dell’iniziativa. In particolare qualsiasi opera che risulti essere lesiva dell’immagine altrui, diffamatoria, oscena, volgare, minacciosa, calunniosa, razzista, offensiva nei confronti di qualsiasi religione, orientamento sessuale o lesive della privacy delle persone. Inoltre l’associazione si riserva di eliminare anche in un secondo momento opere oggetto di contestazioni relative alla liceità o legittimità della loro pubblicazione.

ART.7) TUTELA DELLA PRIVACY

I dati sono trattati ai sensi del D. Lgs. 196/2003, recante il “Codice in materia di trattamento dei dati personali”.

Per ulteriori informazioni scrivere all’indirizzo: info@oniricall.org

ART.8) DISPONIBILITÀ DEL REGOLAMENTO

Una copia integrale del presente regolamento sarà messa a disposizione dei partecipanti sul sito www.Oniricall.org

ART.9) ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO E UTILIZZO DELLE OPERE

La partecipazione ad Oniricall comporta l’accettazione piena ed incondizionata, da parte dei partecipanti, di tutte le clausole del presente Regolamento e all’utilizzo, da parte dell’associazione promotrice, del materiale caricato sul sito per la pubblicazione di un prodotto editoriale (libro + cd) e per l’allestimento di eventuali mostre legate al progetto.

Per ulteriori informazioni scrivere all’indirizzo: info@oniricall.org.